sabato 25 maggio 2013

WHOOPIE TORTA DELLA NONNA

Buon sabato!
 
 
Per darvi il buongiorno e tirarmi un po' su il morale visto il tempo ancora uggioso (ricorda proprio le giornate d'autunno!), sono passata a lasciarvi questa ricetta deliziosa copiata da  questo libricino che mi hanno regalato.
 
 
Ci sono davvero tante ricette una più bella e più gustosa dell'altra!
 
Eccovi i miei whoopies torta della nonna.
 
Ingredienti per i biscotti:
 
1 uovo
120 gr di burro
120 gr di zucchero
230 gr di farina 00
80 gr di amido di mais
1 cucchiaino di lievito in polvere
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
100 ml di panna fresca
1/2 cucchiaino di succo di limone
1 fialetta di estratto di vaniglia
 
Ingredienti per la crema pasticcera al limone:
 
2 uova grandi
150 gr di zucchero
500 ml di latte
60 gr di farina
la scorza grattuggiata di un limone
 
 
Preparazione dei biscotti:
 
Verso il succo di limone nella panna, mescolo e lascio riposare per almeno 10 minuti.
 
Nel frattempo lavoro con il frullino elettrico il burro ammorbidito (20 sec ne microonde) con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungo l'uovo e l'estratto di vaniglia, continuando a lavorare con le fruste.
 
Setaccio la farina, l'amido, il lievito, il bicarbonato e il sale.
 
Con le fruste a minima velocità verso nel composto di burro gli ingredienti in polvere, alternandoli con la panna liquida.
 
Mescolo fino ad ottenere un impasto molto denso e omogeneo, quindi lo trasferisco in un sac à poche con bocchetta liscia.
 
Distribuisco l'impasto su una placca foderata con carta forno formando delle palline regolari ben distanziate, il sotto lo lascio liscio e il sopra lo decoro con qualche pinolo (4 o 5).
 
Inforno a 180° per 12 minuti circa.
 
Quando sono cotti sforno e lascio raffreddare.
 
 
 
 
Preparazione della crema pasticcera al limone:
 
Metto il latte in una casseruola e lo lascio scaldare senza portarlo al bollore.
 
Nel frattempo, sempre con le fruste elettriche, monto le uova con lo zucchero fino a quando risultano chiare e spumose.
 
Riduco la velocità delle fruste al minimo e verso la farina fino ad ottenere un composto omogeneo senza grumi.
 
Aggiungo al latte caldo la scorza di limone e poi piano piano aggiungo al composto di uova il latte e rimetto il tutto nella casseruola.
 
Cuocio a fuoco basso per 10 minuti mescolando senza interruzione fino a quando la crema inizia ad addensarsi.
 
 
 
 
Preparazione dei whoopie:
 
Compongo i whoopie prendendo una base e farcendola con la crema pasticcera utilizzando il sac à poche con la bocchetta stellata, copro con il biscotto decorato coi pinoli.
Spolverizzo di zucchero a velo e tengo in frigor fino al momento di servire.
 
 
 
Li ho serviti per un dopocena ma sono ottimi anche come merenda e colazione e ce ne sono di tutti i tipi: al cioccolato, farciti di crema al formaggio, decorati e perfino salati...un mondo da scoprire!
 
 
 
 
 
Buona giornata!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...