martedì 29 ottobre 2013

PASTA AI FUNGHI PORCINI E SALSICCIA

Guardate cosa abbiamo ricevuto in regalo...
Una bellissima cassetta di funghi porcini grandi e profumatissimi, potevo non usarne almeno uno subito?
Mi sono messa alla ricerca di un primo piatto gustoso e sfogliando il mio "Mettiamoci a cucinare" di Benedetta Parodi (mi piace tantissimo!) ecco cos'ho trovato, la ricetta originale utilizza i funghi secchi ma avendo a disposizione questi l'ho adattata.
 
Ingredienti (per 4 persone):
 
400 gr di mezzemaniche
300 gr di salsiccia
100 gr di funghi porcini (io ne ho usato uno abbastanza grande)
450 gr di passata di pomodoro
1 cipolla
grana
olio extravergine
sale e pepe
 
Pulisco il fungo e lo taglio a fettine, soffriggo la cipolla tritata con un goccio d'olio, unisco i funghi a fettine e faccio rosolare.
Aggiungo la salsiccia spellata e spezzettata e la passata di pomodoro.
Salo e spolvero con un pizzico di pepe e faccio cuocere per una ventina di minuti in modo che il sugo si restringa un po'.
Nel frattempo lesso le mezzemaniche e, una volta pronte, condisco con il sugo e completo con il grana.
 
Buon appetito!

 
 
 

domenica 27 ottobre 2013

BISCOTTINI LEGGERI AL LIMONE

Buona domenica!
 
Sono sempre alla ricerca di ricettine nuove e veloci da sperimentare per le colazioni e le merende dei miei bimbi.
 
Sto cercando di eliminare i dolcetti comprati di conseguenza sforno a più non posso!
Una grossa mano me la danno la nostra nuova macchina del pane e la yogurtiera: preparo colazioni e merende sia per casa che per scuola, mi costano fatica ma l'idea di non dare ai miei bimbi qualcosa di confezionato mi piace tanto!
Eccovi così la ricetta di questi biscottini velocissimi: il formaggio fresco nell'impasto li rende molto morbidi anche il giorno dopo, più in la non sono arrivati!
 
Ingredienti:
 
70 gr di zucchero
70 gr di burro
200 gr di farina
100 gr di formaggio cremoso (tipo Philadelphia)
scorza di un limone
zucchero a velo
 
Mescolo lo zucchero con il burro fatto ammorbidire a temperatura ambiente.
Grattugio la buccia di un limone e la unisco al composto con il formaggio morbido e la farina.
Impasto per un paio di minuti.
Faccio una palla con il composto e lo conservo in frigo per un'ora.
Fodero una teglia con carta forno e con le mani creo delle palline un pochino schiacciate che metto ben distanziate tra loro.
Inforno per 15 minuti a 180 gradi.
Lascio raffreddare e cospargo con zucchero a velo.
 
 

sabato 19 ottobre 2013

TORTE PATATE DOLCI E CIOCCOLATO

Settimana scorsa in un negozio di frutta e verdura aperto da poco nelle vicinanze dell'ufficio dove lavoro, ho visto e subito acquistato delle patate dolci.
Non sapendo poi come utilizzarle ho letto e riletto delle ricette navigando in rete e questa mi ha colpito particolarmente.
L'ho provata e devo ammettere che la torta sfornata domenica è una delle torte migliori che ho mai fatto, è piaciuta a tutti perché l'impasto è soffice e cioccoloso!
 


 
Ingredienti:
 
250 gr di patate dolci cotte e passate nello schiacciapatate
250 gr di farina
250 gr di zucchero di canna
4 uova
90 gr di burro fuso
150 gr di gocce di cioccolato (o cioccolato fondente grattugiato)
mezzo bicchiere di latte
1 bustina di lievito per dolci
 
Preparo le patate: le faccio bollire con la buccia per circa un'ora in acqua non salata, le scolo, le passo sotto l'acqua fredda e le sbuccio. Prendo lo schiacciapatate e raccolgo la polpa in una ciotola.
 
Con le fruste elettriche monto i tuorli con lo zucchero, unisco il burro ammorbidito nel microonde, unisco il latte e lavoro per qualche minuto.
Aggiungo la farina e il lievito e sempre continuando a mescolare aggiungo le patate schiacciate e le gocce di cioccolato.
 
Monto gli albumi a neve ferma e li incorporo, molto delicatamente, al composto.
 
Prendo della carta forno, la bagno e fodero una tortiera, ci verso il composto e lo cospargo con dello zucchero di canna.
 
Faccio cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti.

sabato 12 ottobre 2013

FUSILLI ALLA CARBONARA CON COSTE E CRUDO

Una ricettina veloce e sfiziosa, nata come svuota frigo ma che è piaciuta talmente tanto che la riproporrò certamente.
Avevo delle coste saltate con aglio e olio in frigo e del prosciutto crudo da usare, ma soprattutto stavo cercando un modo per far mangiare a Serena questa verdura che non ama molto.
Ho unito quindi il tutto e ho creato questa pasta dal sapore deciso e gustoso.
 
Buon appetito!
 


 
 
Ingredienti (per 5 persone):
460 gr di pasta (in questo caso per noi era un piatto unico, se servito solo come primo diminuire la dose)
200 gr di coste già lessate e passate in padella con aglio e olio
8 fette di prosciutto crudo
2 uova
2 cucchiai di grana
sale q.b
pepe q.b
 
Metto sul fuoco una pentola per la pasta, porto a bollore e salo.
Nel frattempo preparo il condimento.
Taglio il prosciutto a striscioline e lo faccio soffriggere in una padella antiaderente senza olio.
Il prosciutto deve risultare ben croccante, a questo punto unisco le coste tagliate a pezzettini piccoli e amalgamo per qualche minuto.
In una ciotola sbatto le uova con il grana, il sale e il pepe.
Butto i fusilli, a cottura ultimata li scolo tenendo da parte un paio di cucchiai d'acqua e li passo nella padella con il crudo e le coste.
Unisco il composto con le uova e salto per qualche minuto finchè le uova non saranno ben rapprese.
Impiatto e decoro con prezzemolo fresco.
 
 

sabato 5 ottobre 2013

CHEESECAKE AL LIMONE

Oggi vi regalo la ricetta di questo cheesecake buonissimo.
 
Dovete sapere che da un mesetto mi sono messa a produrre yogurt, ovviamente ho chiesto a destra e a sinistra consigli e trucchi e devo dire che (merito anche della mia yogurtiera Girmi nuovissima) gli esperimenti vanno a gonfie vele!
 
Sabato scorso Marina, nostra amica e abile cuoca, mi ha invitato da lei per un caffè e mi ha regalato un vasetto del suo buonissimo yogurt fatto partendo dallo yogurt greco e questa ricetta.
La sua cheesecake era in frigor a raffreddare e io avevo troppa voglia di crearne una tutta mia.
Sono tornata a casa e mi sono messa subito all'opera: domenica con questo dolce dal gusto delicato (la parte bianca) e deciso (la parte gialla) abbiamo festeggiato il raggiungimento della meritatissima pensione della mia mami!
 
 
 
Ingredienti per la base:
 
150 gr di biscotti (io ho usato quelli ai cereali marchio Esselunga Bio)
70 gr di burro
 
Ingredienti per lo strato bianco:
 
2 vasetti di yogurt da 125 ml (uno mio e uno di Marina fatti in casa ma vanno benissimo quelli comprati)
400 gr di formaggio spalmabile (Philadelphia)
200 gr di zucchero
scorza grattuggiata e succo di 2 limoni
1 cucchiaino di fecola di patate
2 fogli di colla di pesce
 
Ingredienti per lo strato giallo:
 
2 fogli di colla di pesce
succo di 3 limoni
scorza grattugiata di 1 limone
100 gr di zucchero
un tuorlo d'uovo
 
Sbriciolo i biscotti con un frullino elettrico e gli aggiungo il burro fatto sciogliere nel microonde.
Fodero una tortiera a cerniera con la carta forno e premo il composto di biscotti sul fondo aiutandomi con un cucchiaio, metto in frigo.
 
Verso in una scodella il formaggio, 1 yogurt, 200 gr di zucchero e la scorza e il succo di 2 limoni.
Amalgamo con la frusta elettrica.
 
Nel frattempo metto in ammollo i fogli di colla di pesce in acqua tiepida per 5 minuti, quando i fogli si saranno ammorbiditi li strizzo con le mani e li metto in un pentolino a fiamma bassissima per farli sciogliere.
Tolgo dal fuoco e aggiungo alla gelatina lo yogurt.
Amalgamo il tutto al composto col formaggio, verso sulla base di biscotti e rimetto in frigo per almeno un'ora.
 
A questo punto preparo la copertura gialla.
Lascio ammorbidire i 2 fogli di gelatina in acqua, li strizzo e li metto in una casseruola con il succo di 3 limoni, lo zucchero, il tuorlo e la scorza del limone.
Faccio cuocere a fiamma bassa mescolando continuamente fichè non si forma un velo su cucchiaio.
Spengo, lascio intiepidire e verso sulla cheesecake.
 
Lascio riposare in frigor per 2/3 ore.
 
 
Vorrei tanto riprovare questo dolce usando l'Agar Agar, chi di voi lo usa mi può suggerire le dosi?
 
Grazie mille.
 
Buon fine settimana!
 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...