martedì 2 giugno 2015

COSTE E CECI

Che buone le prime verdure del’orto!

Hanno proprio un altro sapore e un’altra consistenza, non mettetevi a ridere ma è realmente così.
Queste coste arrivano direttamente dall’orto del mio babbo che è sicuramente più grande del nostro e con qualche varietà di verdura in più. 

Ovviamente oltre ad essere degli ottimi baby-sitter i miei cercano di aiutarci appena possibile e così, qualche volta, mi ritrovo la verdura pulita e già cotta in frigorifero, solo bollita esattamente, pronta per essere impiegata in mille ricette.

Così con questo pochino di coste tenere e delicate ho ideato un secondo piatto ricco e completo divorato anche dai bimbi, sono dei bravissimi mangiatori di verdure e legumi per fortuna!


Non è una vera ricetta, troppo veloce da preparare per essere considerata tale, ma ve la voglio suggerire lo stesso capiterà anche a voi vero di essere senza idee e troppo di fretta per dei manicaretti elaborati vero?


Ingredienti:
tre/quattro manciate di coste già bollite
ceci a volontà
un pezzetto di scamorza dolce
paprika affumicata
olio EVO q.b

Tagliate le coste già cotte a pezzettini con un coltello e mettetele in una pirofila, aggiungete i ceci, del buon olio d’oliva e cospargete di fiocchetti di scamorza e una spolverata di paprika.
Infornate a 180 gradi per circa 15-20 minuti.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...