GIRELLE DOPPIO GUSTO (UVETTA O GOCCE DI CIOCCOLATO)

Da quanto tempo volevo provare questa ricetta!
Oggi sono a casa, io e i cuccioli malati: tonsillite io, influenza loro.
Papà al lavoro e Lorenzo a scuola, bravissimo, lui regge.
I piccoli stanno un pochino meglio, certo è da venerdì che ormai sono malati, così oggi vogliono preparare merenda e festicciola per il loro fratellone che resiste all'influenza e  che pomeriggio rientra sempre affamato da scuola.
Quale occasione migliore per provare queste girelle, alcune farcite con uvetta e altre con gocce di cioccolato, entrambre accompagnate da una ricca crema pasticcera!

                                     
Ingredienti pasta:
170 gr di farina 00
150 gr di farina 0
80 gr di zucchero
30 gr di burro
25 grammi di lievito di birra (un panetto)
1 bicchiere di latte
1 uovo


Crema pasticcera:
2 tuorli
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina
200 ml di latte

uvetta
gocce cioccolato

Faccio sciogliere il panetto di lievito in 3 cucchiai di latte tiepido, ci aggiungo 30 gr di burro (prima sciolti nel microonde) e 70 gr di farina 00.
Impasto il tutto, creo una palla e la lascio lievitare un'oretta.
Trascorso questo tempo metto nella planetaria (ma si può fare benissimo anche a mano)  il lievitino, 100 gr di farina 00, 150 di farina 0, lo zucchero e l'uovo, verso il restante latte tiepido poco alla volta e lascio impastare per 8 minuti.

Nel frattempo metto a bagno l'uvetta (io ho usato il rhum ma l'acqua tiepida va benissimo) e preparo la crema pasticcera.

Metto i 200 ml di latte sul fuoco, sbatto molto bene lo zucchero con i 2 tuorli e ci unisco i 2 cucchiai di farina.
Quando il latte sta per bollire unisco il composto senza mescolare, aspetto che il latte sormonta il composto e solo a questo punto mescolo con la frusta per 30 secondi: la crema è pronta. Velocissima e compatta al punto giusto.

Col mattarello stendo la pasta, con un cucchiaio spalmo la crema e su una metà metto l'uvetta, sull'altra le gocce di cioccolato.

Avvolgo e taglio a fette di circa 1,5 cm.

                              

                                   

Metto sulla carta forno, lascio lievitare per un paio d'ore e poi inforno a 180 gradi per 20 minuti.

                                  

                                             

Ecco il "tavolo" per la festicciola preparato dai cuccioli per il fratellone che ha ovviamente divorato la merenda così come la sua mamma e i suoi nonni....ne sono avanzate veramente poche, giusto per il papà questa sera, a noi sono piaciute entrambe queste versione, da provare!!!

                                                  


24 commenti:

  1. le girelle appena fatte sono sempre una garanzia :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consoderando che sono finite per sera direi di si!!!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Io preferisco quelle all'uvetta...

      Elimina
  3. Io ho il mio piccolo malato e mi sa he per consolarlo domani gli farò queste girelle, sono sicura che apprezzerà. Un abbraccio e tanti auguri per la vostra salute.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Com'è andata, sono state apprezzate?

      Elimina
  4. Che bella festicciola di rientro che avete preparato al fratellone, bravi!!!!

    RispondiElimina
  5. Sono bellissime le tue girelle ..chissà i bambini le avranno sicuramente divorate...fanno venire voglia solo guardandole..Bravissima ...queste le voglio fare ciao a presto Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo: sono buonissime, uno dei miei dolci preferiti!

      Elimina
  6. è da un po' anch'io che vorrei provarle, anch'io un pupo malato, dai che l'inverno è quasi finito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta bimbi malati, vogliamo la primavera: così anche loro rifioriscono!!

      Elimina
  7. buonissime queste girelle e chissà quelle con il cioccolato ... sono una super golosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche i miei figli hanno preferito quelle da bravi golosoni (tutti la loro mami!!)

      Elimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. ne prendo un paio per domani mattina a colazione, sono perfette! Buon fine settimana....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego! Prendine pure quante ne vuoi!

      Elimina
  10. Ciao! Piacere di conoscerti sono paola del blog cookingedintorni.blogspot.it, sono passata qui per caso e ho deciso di diventare una tua lettrice. Belle queste girelle, complimenti! Un abbraccio
    paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ricambio subito la visita!

      Elimina
  11. Ciao Omonima!
    Ecco una sorpresa per te sul mio blog

    http://coookingtherapy.blogspot.it/2013/02/due-premi-per-cooking-therapy.html

    Un saluto

    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il premio..appena ho tempo rispondo alle tue domande!

      Elimina
  12. Ho appena finito di cenare ma una girella di queste la mangerei volentieri.....

    RispondiElimina

Grazie, ogni vostro commento è una gioia per me! ♥