sabato 12 aprile 2014

CROSTATA ALLE FRAGOLE CON CREMA PROFUMATA ALLA LAVANDA DI MAURIZIO SANTIN

Eccomi qui!

Che belle giornate di sole, la primavera è finalmente arrivata e con lei una ventata di freschezza e una bellissima novità: la mia partecipazione a un meraviglioso corso di pasticceria col maestro Santin. 
Io e la mia amica Grazia, anche lei mamma di tre bellissimi cuccioli, ci siamo concesse un pomeriggio tutto per noi con una trasferta in zona San Babila a Milano per conoscere e imparare tantissimi trucchi di questo bravissimo pasticcere.

Eravamo emozionate e felici con l’ansia di non arrivare in  tempo e con la gioia poi di aver visto lavorare così da vicino un vero pasticcere, che esperienza meravigliosa!

Ha presentato due ricette che ovviamente poi ho voluto replicare, devo dire che a qualcosa è servito, guardate che risultato.


Maestro Santin non hai bisogno di una collaboratrice? Sai com’è potrei organizzarmi!

Eccolo all’opera…


Le ricette che ci ha regalato...


Il suo risultato in meno di 45 minuti!

Io alla sua sinistra e Grazia alla sua destra...

Ed eccovi la ricetta…

Ingredienti per la pasta frolla classica (con questa dose vi usciranno due basi):

500 gr di farina
300 gr di burro morbido
240 gr di zucchero semolato
10 gr di miele
100 gr di farina di mandorle
90 gr di uova
mezzo bacello di vaniglia (oppure la buccia grattugiata di un limone)
mezzo cucchiaino di fior di sale o sale maldon

Ingredienti per la crema pasticcera (con questa dose potete riempire una base e ne avanzaterete un pochino da mangiare così!):

500 gr di latte fresco
130 gr di zucchero semolato
25 gr di amido di riso + 25 gr di amido di mais oppure 40 gr di farina
200 gr di tuorlo
1 cucchiaio di fiori di lavanda

Ingredienti per la decorazione:

un cestello di fragole
zucchero a velo q.b



Per la frolla setaccio nella ciotola della planetaria 250 gr di farina, aggiungo lo zucchero, il miele, il burro a pezzetti (fatto ammorbidire a temperatura ambiente), la polpa della vaniglia, le uova e la farina di mandorle.
Inizio a lavorare a bassa velocità fino ad ottenere un composto quasi omogeneo. Incorporo quindi la restante farina setacciata e continuo a lavorare finchè il composto non sarà omogeneo.
Formo un panetto e chiudo in pellicola alimentare, lascio riposare in frigo almeno 12 ore prima di utilizzare.

Per la crema pasticcera la sera prima della preparazione metto a bagno un cucchiaio di fiori di lavanda nel latto e lascio il composto a riposare in frigorifero.

Metto in un pentolino il latte, unisco 30 gr di zucchero e lo porto a bollore, nel frattempo in una ciotola sbatto i tuorli con 100 gr di zucchero fino a raggiungere un composto chiaro e spumoso.
Unisco i due amidi (o la farina) mescolando rapidamente ma senza lavorare a lungo.

Quando il latte avrà raggiunto il bollore lo verso sulla preparazione di uova, filtrandolo per eliminare i fiori di lavanda, mescolo delicatamente fino al completo scioglimento dello zucchero.

Rimetto il composto sul fuoco e continuo a mescolare con la frusta. 
Procedo con la cottura della crema fino alla comparsa sulla superficie delle prime bolle, tolgo la crema dal fuoco, la travaso in una ciotola e lascio raffreddare coperta da un velo di pellicola.


Per il montaggio del dolce preparo un fondo di frolla in un cerchio per crostata dal diametro di 20 (per la mia ho utilizzato una teglia diametro 26), la passo in frigorifero per mezz’ora e poi la cuocio in forno alla temperatura di 160 gradi sino a colorazione.

Riempio il guscio con la crema e decoro con fragole a fettine e a pezzettini.
Spolverizzo di zucchero a velo così poi sciogliendosi luciderà le fragole e lascio riposare un paio d’ore prima di servire.

Buon fine settimana!

















17 commenti:

  1. O_O quando vedo fragole non capisco più niente ^__^ meravigliosa!! buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io le adoro, forse e' ancora un pochino presto per prenderle ma non resistevo!!! Buona giornata!

      Elimina
  2. A parte che ti "invidio" perchè adoro Santin!!!! Questa crostata è meravigliosa e fa subito primavera!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E' stati davvero spassoso, lui è' proprio uno show-man! Ciao ciao!

      Elimina
  3. Ciao Chiara, complimenti per questa bellissima esperienza, mi è capitato di seguire Santin su Sky ed è davvero bravissimo, mi ero appuntata diverse sue ricette da provare:)) e complimenti per questa golosissima crostata, dev'essere sicuramente buonissima, mi sta venendo troppa voglia di assaggiarne una fetta, bravissima, complimenti, ti è venuta perfetta a dir poco e l'aspetto è bellissimo e troppo invitante:)
    un bacione e buon fine settimana:)
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, mi sono presa da poco il suo ultimo libro e devo dire che ci sono parecchie ricette interessanti. Certo non sarà così facile come vedersele fare davanti agli occhi! Baci!

      Elimina
  4. complimenti per la bella esperienza e per la magnifica crostata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale, e' stata una bellissima soddisfazione riuscire a riprodurla così bene!

      Elimina
  5. Io adoro il maestro Santin!!!! Che fortuna aver fatto un corso con lui! Beata te! La torta è davvero bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo grazie mille e eh bella la foto nel tuo profilo. Nuova???

      Elimina
  6. Ma che bontà dev'essere..bravaa!!!! :-))
    Baci cara a presto

    RispondiElimina
  7. Immagino sia stata una fantastica esperienza!!!! Anzi direi golosa esperienza!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Golosissima anche perché poi abbiamo assaggiato tutto...che delizie!

      Elimina
  8. Che fortuna partecipare al corso di Santin! Chi non vorrebbe essere sua collaboratrice!! Io adoro la lavanda, l'idea di utilizzarla in una crema mi entusiasma! Crostata super golosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, se la lasci in infusione già dalla sera prima si sente benissimo, anch'io la adoro sia per il gusto che per il profumo! A presto!

      Elimina
  9. Complimenti per la bella esperienza e per la spettacolare crostata!!
    Un mega abbraccio e tanti cari auguri di Buona Pasqua
    Carmen

    RispondiElimina

Grazie, ogni vostro commento è una gioia per me! ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...