domenica 6 maggio 2012

Panini di patata

Buona domenica!
Direttamente dalla mia cucina disastrata (aspettiamo l'imbianchino per domani e quindi abbiamo inscatolato tutto!) vi posto la ricetta di questi panini morbidissimi che abbiamo trovato irresistibili.
Visto il tempo li abbiamo gustati con una cenetta a base di lenticchie e cotechino...fuori stagione ma adatte al brutto temporale che c'è stato ieri!
La ricetta da cui ho preso spunto si trova sulla raccolta di Sale&Pepe "Pane fatto in casa" e dice che questo pane era popolare tra i pionieri irlandesi, polacchi, spagnoli e russi in America, Australia e Nuova Zelanda e che per ottenere un ottimo risultato è importante utilizzare patate vecchie e farinose nella porzione di quattro parti di farina per ogni parte di patate schiacciate.
Per un pane dolce da colazione, in stile spagnolo, basta aggiungere alla farina 60 gr di zucchero...da provare!


Ingredienti (per 9 panini):

400 gr di farina bianca Molino Chiavazza
25 gr di burro a dadini
mezzo cucchiaio di sale
100 gr di patate bollite schiacciate e lasciate raffreddare
185 ml di latte tiepido
7,5 gr di lievito fresco

Metto la farina nella planetaria, aggiungo il burro a dadini e inizio ad impastare a velocità media, aggiungo il sale e le patate fredde fatte cuocere a dadini in acqua bollente e schiacciate ancora calde con una forchetta.
Sciolgo nel latte tiepido il lievito e lo unisco all'impasto, lasciandolo impastare per almeno 6/7 minuti,
Lascio lievitare in un luogo tiepido coperto da un canovaccio per circa un'ora e mezza finchè la pasta non ha raddoppiato di volume.
Sgonfio l'impasto e lo divido in nove parti uguali che lascio lievitare per altri 30 minuti.
Preriscaldo il forno a 220°, inforno per 15/20 minuti.
Lascio raffreddare e assaggio!
I panini si conservano per 4 giorni, sono ottimi se tostati e si possono congelare per 1 mese!


19 commenti:

  1. Sono favolosi e stramorbidi io mi sono innamorata dei panini con la patata mi piacciono da impazzire! Baci e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto anche la tua ricetta, la proverò! Buonanotte!

      Elimina
  2. Si, li voglio provare, sono buonissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Unico problema...non si smetterebbe mai di mangiarne!

      Elimina
  3. Mi hai subito convinta con questi panini..la patata li renderà di sicuro super morbidi!!!! bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si e ti garantisco che rimangono così x qualche giorno' fantastici!!

      Elimina
  4. sono molto invitanti.
    chi sa vivere senza pane...
    baci.

    RispondiElimina
  5. Ciao CHAIRA ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie x i complimenti e grazie x l'invito!!

      Elimina
  6. Bella idea! Morbidissimi... saranno stati ottimi... Proverò! Un bacio

    RispondiElimina
  7. Ciao Giada! Grazie e buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Ciao Chiara,

    Bella ricettina, intanto ci uniamo anche noi ai tuoi lettori e ti seguiamo piu da vicino ...

    A presto!

    Luci e Vane :-)

    RispondiElimina
  9. I panini alle patate non li ho ancora provati.. buoni!!
    grazie per la buona ricetta

    RispondiElimina
  10. Nel mio blog c'è un premio che ti aspetta :D e complimenti per questo pane!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Chiara, anch'io mi sono fatta un giro sul tuo blog. Molto carino e che dire della tua famiglia, rappresentata qui sotto? Uno spettacolo. Complimenti...mi sono registrata!
    Grazia

    RispondiElimina
  12. Molto interessanti questi panini, penso che appena potrò proverò la versione "spagnola". Grazie!

    RispondiElimina
  13. ci sono cascata!!!! Appena ho visto questa sezione mi ci sono letteralmente fiondata :) Non ho ancora provato questo tipo di panini, e non posso farli mancare alla mia lista. Ho visto anche i fiori nel post qui sotto, complimenti!!!
    Non ho l'impastatore come te, ma me la cavo con un piccolo robottino che fa il suo dovere egregiamente ^___^
    Mi ha fatto piacere conocerti e scoprire il tuo blog.
    A presto.
    Cri

    RispondiElimina
  14. Ciao, adoro anch'io gli impasti, il pane, le focacce e le pizze ma ti confesso una cosa, sono figlia d'arte, mio papà, che ora e' in pensione e' stato panettiere x una vita!

    RispondiElimina

Grazie, ogni vostro commento è una gioia per me! ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...