domenica 2 settembre 2012

MERINGHETTE

Bentrovati! Eccoci tornati a casa e questa volta le vacanze sono davvero finite! 
Sabato siamo rientrati io e i cuccioli, Luca è rimasto a casa perchè doveva lavorare, da una settimana di mare bellissima. Mio papà ci ha portati al suo paese Natale a Scauri dove abbiamo trascorso sette giorni molto belli, mare, gite alle terme di Suio, assaggi eno-gastronomici: mozzarelle di bufala, sfogliatine, vino prodotto da un agricoltore del posto...insomma una MERAVIGLIA!
In più abbiamo rincontrato mia zia che abita la con i figli e i sei nipoti, tutti carinissimi e ospitali, anche loro ci hanno fatto assaggiare delle delizie: pasta cozze e fiori di zucca, polpette cotte nel sugo, crostata con marmellata (more e albicocche) fatta in casa, pizza e mozzarella in carrozza...insomma una MERAVIGLIA!
Appena rientrata la mia voglia di cucinare era alle stelle, li sul fornetto da campeggio del nostro bungalow ho cucinato davvero poco, tanta pastasciutta  e carne saltata, i wusterl per i bimbi e un paio di contorni, niente di più.
Sabato arriviamo e mio marito mi dice che ha fatto il gelato gusto crema per degli amici e che gli sono avanzati quattro bianchi d'uovo, testuali parole :"Te li ho tenuti perchè so che volevi provare a fare le meringhe". Così stanca da 8 ore di viaggio in macchina coi bimbi mi sono cimentata in questa impresa e che dire? Sarà la fortuna del principiante ma sono venute davvero bene!

Ingredienti

4 albumi
230 gr di zucchero
1 cucchiaio di succo di limone

Monto gli albumi con metà dello zucchero con la frusta elettrica, quando sono ben sodi aggiungo il restante zucchero e il succo di limone e continuo a montare per almeno altri dieci minuti.
Il succo di limone serve per mantenere il composto più lucido e per far si che sappia meno di uovo.
Verso il composto in una siringa e "sparo" le meringhe su carta forno.
Metto nel forno già caldo a 100° per un'oretta circa poi spengo e lascio per un'altra ora le meringhe a riposare nel forno caldo.


Ovviamente si possono provare altre versioni, con granella di nocciola aggiunta dopo aver montato il composto, passandone la metà in cioccolato fuso una volta cotte...insomma sbizzarritevi, io lo farò la prossima volta, sabato ero troppo stanca però devo dire che per merenda i cuccioli le hanno proprio gradite.

Visto che questa settimana sono a casa in ferie vi prometto un'altra ricetta prestissimo...

Buona giornata!

20 commenti:

  1. Ben tornata allora ! E queste meringhette sono così candide :) Buona giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! La ripresa e' così difficile!!!

      Elimina
  2. eccoti!!! sei tornata!!! e sei tornata con i miei dolcetti preferiti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, allora ho colpito nel segno!!

      Elimina
  3. Ciao, sei stata bravissima a confezionare le meringhe, di certo non e' un dolce che riesce a tutti! Ancora complimenti.

    RispondiElimina
  4. Che belle, sono perfette, brava! Ciao

    RispondiElimina
  5. Chiara che bravo tuo marito fa anche il gelato:) e tu più brava ancora a fare queste meringhe perfette !!! Ti credo che le abbiano gradite:)
    Baci

    RispondiElimina
  6. un ottimo e goloso modo per riciclare i tanti bianchi che sempre avanzano, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero io o li buttavo o li usavo per fare dei biscottoni (vi posterò la ricetta) buonissimi!
      Questo è un altro valido metodo per non sciuparli!
      Ciao ciao!

      Elimina
  7. Ma son bellissime!!! sembrano gioielli!! son perfette. Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura gioielli? Troppo buona!!!
      Grazie mille!

      Elimina
  8. Son mis dulces favoritos desde mi infancia lucen muy bonitos,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E' il primo commento straniero che ricevo! CHE EMOZIONE!

      Elimina
  9. belle queste meringhette, sembrano facili ma non riescono sempre. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici che quindi e' stata solo fortuna?? Io penso che anche forno aiuta!?

      Elimina
  10. Grazie per esserti aggiunta al mio blog Chiara.. ricambio subito molto volentieri.. ho trovato ottime ricettine qui.. mi piacciono da impazzire le meringhe!

    RispondiElimina
  11. Ciao! ma che belle meringhe.. a me non piacciono molto ma in famiglia me le chiedono spesso, però non le ho mai fatto perché le ore di forno mi hanno sempre scoraggiata.. la tua ricetta però mi sembra perfetta e neanche troppo lunga.. la proverò!

    Oggi è il mio 1° blog compleanno e per l'occasione ho creato un contest per festeggiare. Ti invito a vedere di cosa si tratta (www.grembiule-presine.com) e a partecipare se l'idea ti piace!! ovviamente anche un po' di passaparola è gradito!!

    grazie grazie.... ti aspetto eh! ^_^

    RispondiElimina

Grazie, ogni vostro commento è una gioia per me! ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...