sabato 27 settembre 2014

TORTA MELE E MASCARPONE

Finalmente!

E’ stato un inizio scuola davvero tosto per noi: Serena all’ultimo anno di materna, Andrea, ometto, in prima elementare e Lorenzo in quarta…ragazzi che fatica!

Ogni sera ripasso delle materie più impegnative con Lorenzo, pastelli da temperare e quaderni da controllare con Andrea e ancora coccole per Serena…come vorrei riuscire a godermeli meglio ma il mio (già poco!) tempo è da dividere per tre, ci dobbiamo accontentare ma non posso lamentarmi, ho dei bambini sani e felici, va benissimo così!


Abbiamo iniziato anche il nuovo anno di karate, i bimbi sono stati un po’ dubbiosi se continuare o no ma poi hanno deciso di andarci e sono usciti dalla prima lezione sorridenti per aver ritrovato compagni e insegnanti e per me è sempre motivo di serenità vederli così gioiosi!

Ora che abbiamo preso il ritmo ho un pochino di tempo per passare anche da qui anche se, in realtà, ogni sera dedico sempre qualche decina di minuti ai vostri blog, ormai ci sono affezionata e anche se non lascio commenti amo tanto vedere cosa postate, cosa cucinate e come proseguono le vostre vite!


Vi lascio questa dolce coccola, veloce da realizzare anche per il pranzo di domani, morbidosa e tanto delicata…


INGREDIENTI

250 gr di farina
150 gr di zucchero
250 gr di mascarpone
4 uva
400 gr di mele
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito
1 bacca di vaniglia
Zucchero a velo q.b

In una ciottola sbatto le uova con lo zucchero e un pizzico di sale per qualche minuto per ottenere un composto spumoso e soffice, io ho utilizzato le fruste elettriche ma va benissimo anche la planetaria o la frusta a mano.


In un’altra ciotola ammorbidisco il mascarpone mescolandolo con un cucchiaio di legno, aggiungo poi, un cucchiaio alla volta il composto sopra mescolando molto bene.

Aggiungo poi la farina setacciata col lievito e i semi della bacca di vaniglia.

Sbuccio e taglio le mele a fettine e le unisco al’impasto.

Imburro e infarino una tortiera a cerchio apribile, ci verso il composto e cuocio in forno statico caldo a 180° per circa un’ora.

Lascio raffreddare e cospargo di zucchero a velo.

Buona domenica!






16 commenti:

  1. Come ti capisco... Il tempo passato con loro non sembra mai abbastanza. E allora, arrivano questi dolci morbidi e golosi... a completare le nostre coccole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Comunque mi consola sapere che ci sono altre mamme che la pensano come me!!! Buona giornata!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ciao, ho aggiornato la ricetta Scusatemi!!!!

      Elimina
  3. Super Chiara, stai gestendo la situazione in modo magistrale :-D Complimenti, immagino che non sarà facile e il tempo sempre troppo tiranno! Ma è un piacere gustarmi una fetta di torta con te..ha un aspetto delizioso :-D
    Buona domenica <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, e' un piacere e un onore per me averti nella mia cucina!

      Elimina
  4. Che spettacolo dev'essere...:-PP
    Bravissima,bacioni a te e i cuccioli <3

    RispondiElimina
  5. dev'essere sicuramente buonissima:)) l'aspetto è perfetto, troppo invitante e golosissimo, che meraviglia:))
    grazie mille per la bellissima ricetta Chiara, ti faccio tantissimi complimenti:))
    un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Rosy, spero abbia passato anche tu un buonissimo fine settimana! Ciao!

      Elimina
  6. bello avere ancora figli piccoli :-) quando li avevo nanerottoli non lo capivo appieno e pensavo che una volta cresciuti, sarebbe stato meno faticoso e più facile... niente di più sbagliato.
    Goditeli :-) la tua torta che lo dico a fare? stupenda!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non voglio nemmeno immaginare come sarà quando saranno grandi!!! Ciao ciao!

      Elimina
  7. Conosco la fatica che hai descritto, ma vedrai Chiara, poi si è ripagati di tanti sacrifici fatti con tanto tanto amore per i nostri figli. E della torta? Vogliamo parlarne? Guarda la vedo proprio bene visto che c'è bisogno di coccole sempre, anche quando, come nel mio caso, il figlioli sono già grandicelli....21 anni e mezzo il mio....ma tanto dolce e, ovviamente, la mamma lo riempie d'amore anche cucinando ♥. Buona settimana cara. Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, alcune soddisfazioni già adesso sono immense...chissà quando cresceranno!!! Bacissimi!

      Elimina
  8. chi ha inventato la torta di mele è un genio, lo penso da sempre, sempre buona, sempre attuale, piace a tutti, ne esistono decine e decine di versioni, con tipi di mele diverse, sa di casa, calore, potrei continuare a lungo, con il mascarpone fantastica!

    RispondiElimina
  9. Ho provato questa torta e vedo dire che è di una bontà increbibile!!!
    Complimenti Chiara!!!
    Un caro abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina

Grazie, ogni vostro commento è una gioia per me! ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...