martedì 25 febbraio 2014

TERRINA MELE E PERE

Ditemi che succede anche a voi!

Settimana scorsa mentre spolveravo la mensola della cucina dove tengo una parte di libri di ricette, gli altri sono abilmente “nascosti” in scatole che tengo in dispensa, la mia attenzione è stata catturata da un piccolo volumetto che mi ha regalato la mia cara cognatina Katia dal titolo “Lassù dove l’aria è fresca: pizze, focacce, pane, torte dolci e salate” che non mi ricordavo più di avere!



Mi dispiace di non avergli dato la giusta importanza, non l’avevo mai studiato così a fondo, ci sono ricette davvero insolite e gustose, qualcuna, come questa veloce e semplice, altre più complesse ma altrettanto gustose.

Questa terrina l'ho preparata come frutta o dessert (dipende dai punti di vista) per lo scorso pranzo domenicale ed è piaciuta a tutti, cuccioli compresi, croccante e morbida allo stesso tempo.

Ingredienti:
500 gr di mele 
500 gr di pere
300 gr di pangrattato
200 gr di zucchero
200 gr di burro
1 uovo
2 cucchiaini di cannella in polvere

1. Ho pulito e sbucciato le mele e le pere e le ho tagliate a fettine sottili.
2. In una terrina ho mescolato il pangrattato, lo zucchero e la cannella e ho tagliato il burro in piccoli pezzi.
3. In una teglia coperta da carta forno bagnata ho alternato strati di mele e pere a strati di pangrattato e sopra ogni strato di pangrattato ho messo alcuni pezzettini di burro fino a esaurimento degli ingredienti tenendo solo qualche fiocchetto di burro per la copertura.
4. Ho tenuto come ultimo strato quello di pangrattato, ho coperto col burro rimasto e ho spolverizzato con un cucchiaio di zucchero di canna.
5. Ho infornato per 45 minuti a 190 gradi.


16 commenti:

  1. Eccome se mi capita! La terrina deve essere davvero deliziosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, il pane grattugiato da una croccantezza davvero sfiziosa! Buona serata!

      Elimina
  2. Buona e semplice questa terrina di frutta. E' vero, anche io ho un sacco di libri sulle mensole e alla fine non li consulto mai. Buona serata Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry, si anch'io ne ho tantissimo che non consulto ma e' un vero peccato, ce ne sono proprio di belli!!!

      Elimina
  3. ahahah...spesso nei meandri della nostra casa si possono celare dei veri tesori :-P
    Ottima la tua terrina, molto meglio di una fetta di torta :-D
    Buona serata cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, anch'io preferisco questi dolci 'fruttosi' a delle torte...

      Elimina
  4. E meno male che è venuto fuori Chiara, altrimenti non avremmo mai scoperto questa bella ricetta!!
    Io quando ci sono mele e pere proprio non resisto, devo assolutamente provare!!!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce ne son molte di ricette carine...pian piano le proverò tutte!

      Elimina
  5. Ciao Chiara, sai, capita anche a me di avere libri o riviste la cui esistenza mi era sfuggita..sistemati nello scaffale da chissà quanto tempo..questa terrina mi piace tantissimo, dev'essere profumatissima e ha un aspetto davvero troppo invitante...sicuramente è buonissima:))complimenti e grazie mille per aver condiviso questa sfiziosissima ricetta:)
    ps: ho rifatto la crostata morbida la cui ricetta era quasi uguale alla tua...e questa volta ho aggiunto il cucchiaino di miele
    come mi avevi consigliato..è venuta ancora più buona e morbida...è in assoluto la mia crostata preferita..farcita con
    marmellata di pesche..buonissima:)
    un bacione e grazie mille per la dritta:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy, sono contenta per la crostata, e' un trucco che mi ha insegnato il mio babbo che ha fatto il panettiere per tutta la vita! Baci di buona giornata!

      Elimina
  6. Ciao Chiara :) Eh si, capita anche a me, eccome! :D Ho libri, riviste e fogli svolazzanti... talmente tanti che, purtroppo, è impossibile non dimenticarsene qualcuno! Questa terrina è a dir poco invitante, deve essere buonissima, adoro le mele in tutte le versioni ;) Un forte abbraccio :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, vedo che sono in ottima compagnia!!! Buona giornata!

      Elimina
  7. Anche a me spesso mi capita di rivalutare vecchi libri o ricette che avevo scartato a priori e senza una ragione precisa. Questa terrina mi sembra un ottima ricetta per un dessert di frutta veloce e comodo!
    P.S. da oggi ti seguo anche io! A presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Martina d'essere passata: benvenuta!!!

      Elimina

Grazie, ogni vostro commento è una gioia per me! ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...